I am scared of everything. I am afraid of nothing.

You know that feeling when you start to like someone that doesn’t even know who you are and you are too shy or actually afraid to ask him or her anything?

Well, I am living it, again, now.unnamed

I like a guy that is a regular customer in the Starbucks where I work. I know his name, I know his drink, I know where he works and I know even his colleague name and drink. Yeah, it’s my job but I don’t remember all of them.

Btw I think the colleague knows that I like him. She looked at me more than once and smiled like “yes, I get it”.

All my colleagues and friends and family knows that I have a big crush on this guy. But still, while most of them tell me that I should be brave and say something, I just–can’t.

When I see him, I just get all blushy and I choke every time.

The fact is that I’ve been refused so many times in my entire life, let’s say every single time, that I just don’t do the first move if I am not 100% sure that the other part, feel in the same way. I am like this. I am scared of everything. I am afraid of nothing.

Nothing surprise me anymore. I am not going around waiting for something good to come. I am just doing the usual things, not living anymore.

I am 23 years old and I’ve almost give up on life. I am so young and I feel so old. I feel like my life is already done. And I don’t wanna waste time but still I do.

In the past 6 months, I’ve been in a dark place, like I’ve mentioned before in this blog. And you know, I though I couldn’t feel anything anymore. No happiness. No sadness. No anger. No lovelarge

At work, I am always making fun of this situation, of this crush that I have. I call my supervisor at the phone just to say “I love him”. Like a joke.

But at the end, for me it’s like a light. It’s like, I can still feel something. I can still feel happiness.

Even if I see it just like a platonic think that would never happen (he is even older than me. But age doesn’t count right? lol). There is a part of me that is really hoping that he will actually see behind that green apron and ‘work face’ and maybe ask me out or start to talk to me.

Yeah, we actually don’t talk at all. He seems really shy and I am..well you get it. So we talk like normal things. Not even, we really don’t talk. I am like “hello nameoftheguy” not even “how are you”.. geez don’t know what to do.

Best,

having an impossible crush on somebody Francesca

Advertisements

2 thoughts on “I am scared of everything. I am afraid of nothing.

  1. faithiscrazy_ says:

    Giuro che per prima cosa ho pensato di scriverti: ‘buttati, che importa cosa succede?’ ma detto sinceramente, chi voglio prendere in giro? Io avrei le stesse paure (e lo sappiamo entrambe) e per quanto credo fermamente che bisogna veramente buttarsi, far tutto il possibile per qualcosa se credi che ne valga la pena e non lasciarsi sfuggire tutto troppo facilmente, non potrei mai dire a qualcuno di fare qualcosa che non si sente di fare. Per gli altri è facile parlare, finché non conoscono che sensazioni si prova quando vieni continuamente rifiutato e poi cominci a non credere più a nulla. Quando pensi che tanto nulla cambierebbe.. quando sembra che niente debba mai andare per il verso giusto. Io, come te, non faccio praticamente più nulla se non sono assolutamente certa che possa andare nel modo in cui ho immaginato, ma sai cosa? Non possiamo mai saperlo! Le cose possono sorprenderci nei modi più incredibili, a volte.. e a volte invece non va. Ma non abbiamo una palla magica che possa sempre dirci cosa succederà.. sarebbe troppo facile! Non dico che domani devi andare lì e dirgli chissà cosa.. ma come mi hai sempre detto tu, prova ad assere positiva e magari la vita lo capirà e farà accadere qualcosa di magico. Se passiamo le giornate pensando che tanto non cambierà mai niente, di sicuro non lo farà. Stay strong Frà. 🙂

    Like

    • hope says:

      Eh lo so Fede. Ma sono stata incoerente anche io con te, ti ho detto che qualcosa di buono accadrà.. e invece io sono stata ritrascinata nel vortice di sfortuna di quest anno di merda.
      E lui, è bello. Mamma mia se non è bello. Ma sai quando sai perfettamente che qualcosa è impossibile ma continui comunque perché è bello sentirsi anche solo così? Quindi per me resta il sogno e il fatto che dopo gli ultimi 11 mesi, sono riuscita a sognare di nuovo, a credere che forse qualcosa di buono ci sarà prima o poi..
      Non mi butterò mai. Non gli dirò mai quello che provo perché so già come andrà a finire. Dopotutto conosci la mia storia passata. Sai cosa ho fatto e non ho fatto. Non che mi importi più. Se c’è una cosa che ho capito è che l’età non conta per quando ti capitano certe cose. Semplicemente, forse, penso che sarei più “coraggiosa” se qualcosa fosse successo in passato o forse mi comporterei peggio di ora.
      Però per ora mi godo solo il comportarmi da 16 enne con la prima cotta. Perché so che non capiterà. Chi vogliamo prendere in giro..ma grazie!

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s